Le strisce LED, note anche come nastri LED, sono una soluzione di illuminazione sempre più popolare per via della loro versatilità e efficienza. Ecco una guida per comprendere meglio la struttura, le caratteristiche e le tecniche di installazione di queste innovative luci.

Struttura delle Strisce LED

Le strisce LED si dividono in due tipologie: una standard, con circuiti in serie e parallelo, e una più avanzata, utilizzata nelle strisce luminose fantasia, che include circuiti integrati e circuiti di controllo temporale.

Composizione Materiale

Le strisce LED sono composte da FPC, LED, resistori SMD, silicone impermeabile, terminali di connessione e altri materiali.

Struttura del Circuito

Le strisce LED standard funzionano con un circuito in serie e parallelo. Un esempio comune è la striscia LED da 12V, che combina tre LED e un resistore SMD in serie per formare un circuito separato. Ogni striscia è composta da diversi di questi circuiti collegati in parallelo. Questa struttura offre diversi vantaggi:

  • Divisione della Tensione: Assicura che i LED lavorino sotto la loro tensione nominale, evitando danni dovuti a sovratensioni.
  • Distribuzione Corrente in Parallelo: Riduce l’impatto della corrente d’ingresso su ogni LED, stabilizzando il funzionamento e allungando la durata dei LED.
  • Tensione Costante in Parallelo: Permette di tagliare una sezione senza influenzare le altre, riducendo i costi di installazione e gli sprechi.

Struttura Fisica

Esistono diverse larghezze di strisce LED, tra cui 6mm, 8mm, 10mm e 12mm, e diverse dimensioni dei LED. La struttura fisica e l’intervallo tra i LED vengono calcolati usando la formula:

[ (Lunghezza della Striscia LED – Larghezza della Posizione di Taglio x Numero di Tagli) / Numero di LED = Distanza tra i LED ]

Il numero di resistori SMD è un terzo del numero totale dei LED.

Caratteristiche delle Strisce LED

  1. Flessibilità: Possono essere piegate e adattate a diverse forme.
  2. Tagliabili e Estendibili: Possono essere tagliate e collegate per adattarsi a varie lunghezze.
  3. Impermeabilità: I LED e i circuiti sono completamente incapsulati in plastica flessibile, offrendo isolamento e resistenza all’acqua.
  4. Resistenza alle Condizioni Meteorologiche: Sono progettate per resistere a varie condizioni atmosferiche.
  5. Durata Lunga: Non si rompono facilmente e hanno una lunga durata.
  6. Versatilità di Design: Possono essere utilizzate per creare disegni e testi, ampiamente impiegate per decorazioni e illuminazioni in edifici, ponti, giardini, interni e molti altri contesti.

Principio di Funzionamento delle Strisce LED

Ogni sezione delle strisce LED funziona come un’unità indipendente, con un numero specifico di diodi emettitori di luce e resistori limitatori di corrente. È importante tagliarle seguendo le unità per evitare che una sezione smetta di funzionare. Sono disponibili in diverse tensioni, come 200V, 24V, 12V e 5V DC, e hanno polarità specifiche per il collegamento.

Metodi di Installazione delle Strisce LED:Installazione Interna:Per l’installazione interna, è sufficiente rimuovere la pellicola adesiva 3M sul retro delle strisce e fissarle nella posizione desiderata. Per angoli o lunghezze specifiche, le strisce possono essere tagliate ogni tre LED.

Installazione Esterna:Per l’installazione esterna, si consiglia l’utilizzo di canali di montaggio e colla impermeabile per garantire una maggiore durabilità e resistenza agli elementi.

Collegamento all’Alimentazione:Le strisce LED richiedono un’alimentazione a 12V DC. La dimensione dell’alimentatore dovrebbe essere scelta in base alla potenza e alla lunghezza totale della striscia LED.

Collegamento del Controller:Per le strisce LED RGB o a effetti speciali, è necessario un controller per variare i colori e gli effetti. La distanza massima di controllo varia in base al tipo di controller.

Precauzioni per l’Installazione delle Strisce LED

  1. Non accendere le strisce LED mentre sono ancora arrotolate o imballate.
  2. Tagliare le strisce solo nei punti indicati con un simbolo di forbici.
  3. Assicurarsi di collegare correttamente la polarità e di sigillare i punti di connessione per evitare cortocircuiti.
  4. Utilizzare solo strisce LED dello stesso tipo e tensione per connessioni in serie.
  5. Verificare la corretta installazione e funzionamento di ogni sezione durante l’installazione.

Con queste informazioni, si può procedere con sicurezza e efficacia nell’installazione delle strisce LED, sfruttando al meglio le loro potenzialità per creare ambienti illuminati e accoglienti.

author-avatar

About Ricci Luca

Sono Ricci Luca, ingegnere illuminotecnico di Hooled SRL con oltre 15 anni di esperienza. La mia area di competenza riguarda principalmente la tecnologia dell'illuminazione a LED, compresa la progettazione, l'installazione e la manutenzione di vari prodotti a LED come apparecchi di illuminazione a LED, pannelli a LED, strisce a LED e altro ancora. Nel corso della mia carriera, ho ricoperto posizioni chiave in diverse aziende di illuminazione rinomate, responsabile della progettazione e dell'esecuzione dell'illuminazione per progetti commerciali, residenziali e industriali su larga scala, e ho accumulato una vasta esperienza nella gestione dei progetti. Se avete bisogno di una consulenza professionale sull'illuminazione a LED o di servizi di illuminotecnica, sarò più che disponibile ad aiutarvi. Lavoriamo insieme per creare un mondo di illuminazione più ecologico ed efficiente!

Related Posts